Corso aggiornamento sulla Mediazione in ambito condominiale

Il 25 e 26 ottobre 2018, si svolgerà a Roma il corso di aggiornamento per Amministratori di condominio, in materia di Mediazione condominiale, che permetterà ai partecipanti l’iscrizione all’Albo degli Amministratori di Condominio UNSIC.

Considerata la tematica e che l’ENUIP è accreditato anche al Ministero di Giustizia per la formazione dei mediatori civili, il corso – tenuto dall’Avv. Varone esperto in materia condominiale e formatore accreditato al Ministero di Giustizia – varrà anche come aggiornamento dei Mediatori già abilitati,

La partecipazione al Corso per i Mediatori darà la possibilità ai partecipanti di iscriversi sia all’UNSICONC (Organismo di Mediazione accreditato al Ministero di Giustizia e promosso dall’UNSIC), ma anche allo SNALVMED (Organismo di Mediazione promosso dallo SNALV – Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori e Vertenze), grazie alla sinergia con l’INFAP, partner accreditato per la formazione al Ministero di Giustizia.

Al termine del corso, si prevede un esame finale che verrà fatto in presenza.

IL PROGRAMMA

  • Le esperienze internazionali e nazionali dei metodi di “alternative dispute resolution”
  • Le materie soggette a condizione di procedibilità ed i settori di potenziale sviluppo
  • La partecipazione alla procedure di mediazione
  • Elementi di diritto condominiale
  • Principali materie oggetto di liti in condominio
  • Natura giuridica del condominio
  • Convocazione dell’assemblea ai fini della mediazione
  • Strategie di conciliazione in gruppo
  • Competenze e strategie comunicative dell’amministratore
  • Formazione dell’amministratore
  • Immissioni e tutela delle parti comuni
  • La mediazione in condominio

 La quota di partecipazione è di 120 euro + IVA per gli esterni, mentre per il network UNSIC è di 100 euro IVA esente.  

Per effettuare la preiscrizione, compila il format   Per avere informazioni, contattaci: Tel. 06.58333803 info@enuip.it

Precedente Documentazione del condominio Successivo Amministratori di condominio, arriva un nuovo albo